Hotel Cattolica tre stelle...

Gradara

MONUMENTI
Rocca Malatestiana
Castello medioevale
La costruzione ebbe inizio attorno all'XII secolo per volontà dei De Grifo. Venne completato poi nel XIII secolo da Malatesta da Verucchio che costruì il mastio della attuale Rocca.
Pinacoteca comunale
All'interno delle mura
Situata all'interno delle mura in un seicentesco palazzo gentilizio, è ora aperta, negli orari prestabiliti, a tutto il pubblico. L'opera più nota della pinacoteca è la Pala di Giovanni Santi, padre del celeberrimo Raffaello Sanzio,
EVENTI
Assedio al castello
Luglio
Quest'evento rievoca, per mezzo di suggestivi fuochi artificiali, il terribile assedio di Gradara del 1446, quando Francesco Sforza tentò, senza riuscirci, di conquistare la Rocca di Sigismondo Pandolfo Malatesta.
LINKS UTILI
Proloco
Gradara
Visite guidate
Prenorazioni on-line

Gradara

Gradara, piccola cittadina situata su un colle al confine tra Marche e Romagna, è conosciuta per la sua storica Rocca malatestiana e il suo borgo fortificato che rappresentano una delle architetture medioevali meglio conservate d'Italia.

Il borgo è stato luogo di piacevoli delizie fin dall'antichità tanto che il nome Gradara deriva dal latino "grata aura" (aria buona).

Il maestuoso castello, protetto da due cinte murarie, è uno dei monumenti più visitati della regione ed è teatro, ogni anno, di eventi museali, musicali ed artistici.

Durante il periodo medioevale la fortezza è stata uno dei principali teatri degli scontri tra le milizie fedeli al Papato e le turbolente casate Marchigiane e Romagnole.

Oggi si può ammirare, nelle ore notturne, un suggestivo spettacolo di luci che investe il castello ed il sottostante borgo storico.

Gradara è anche famosa per aver fatto da sfondo, secondo alcune ipotesi, alla tragica storia d'amore tra Paolo e Francesca, cantata da Dante nella Divina Commedia

Immagini

 
Paolo e Francesca
Paolo e Francesca
Castello di Gradara
Castello di Gradara
Mura del castello
Mura del castello
Castello di notte
Castello di notte
Castello di notte
Castello di notte
Assedio al castello
Assedio al castello
Entrata del castello di notte
Entrata del castello di notte
Veduta aerea del paese
Veduta aerea del paese
Entrata del castello
Entrata del castello

HOTEL NINFEA via G. Carducci, 117 - 47841 Cattolica (Rn)
tel (+39) 0541 954143 fax (+39) 0541 960780
P.IVA: 02235400419 | Privacy policy
e-mail: info@hotelninfea.com


xhtml valido css valido

Hotel Cattolica | offerte hotel rimini